L'italia che sta dalla parte dei Rifugiati

Porte Aperte – #stayhuman

29 Giugno 2019
19:30 - 23:30
Piazza Palazzo Barletta
Villapiana (CS)
29 Giugno 2019
19:30 - 23:30
Piazza Palazzo Barletta
Villapiana (CS)
Organizzato da:
Ass. cult. mult. La Kasbah Onlus - Comune di Villapiana
villapiana.ord@gmail.com

In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato 2019, il Progetto SPRAR “Maremosso” del Comune di Villapiana, organizza la II edizione dell’evento PORTE APERTE – #Stayhuman.

In un momento storico in cui la società decide di trasformare il confronto in scontro, relegando le proprie dinamiche sociali all’interno di un schermo, si manifesta l’incapacità di tessere relazioni interculturali, la comunicazione diviene distorta, inefficace, omologata verso stereotipi che spesso trovano ispirazione nella paura di ciò che non si conosce, di ciò che viene giudicato diverso e, in quanto tale, l’evento PORTE APERTE – #Stayhuman si pone come obiettivo di annullare i confini individuali della comunicazione digitale, attraverso la creazione di un  momento condiviso con la cittadinanza, forte della proiezione di un video mapping architetturale sulla facciata di Palazzo Gentile, sito nel centro storico di Villapiana, che va così a creare uno spazio, se pur sempre digitale, comune e fruibile nella contemporaneità del momento.

Il video mapping sarà il prodotto finale di un laboratorio  di produzione, che avrà la durata di una settimana – da lunedì 24 a venerdì 18 giugno 2019 – in cui  i beneficiari e i volontari associativi parteciperanno a tutte le fasi della produzione del video con il supporto di una direzione artistica e di una direzione tecnica: avranno modo di raccontarsi e di proporre soluzioni artistiche.

L’obiettivo  è quello di mettere in evidenza come “la quotidianità della vita” di ognuno di noi, uguale e ripetitiva nello scandire delle giornate, fino  a quando un evento drammatico fa diventare straordinario quello che è stato per tanto tempo ordinario. Lo spettatore troverà solo similitudini, quello che è lontano geograficamente poi nella vita è molto più simile alla nostra quotidianità.

Ore 19.30 , piazza Palazzo Barletta

Apertura della GMdR da parte delle istituzioni: saluti del Sindaco di Villapiana  Avv. Paolo Montalti , di S.E.  Mons. Francesco Savino Vescovo di Cassano, conclude Emanuela Cerminara presidente La Kasbah;

Il Direttore Artistico del MAVI (museo all’aperto identitario di Villapiana), Professor Angelo Ventimiglia, presenterà l’opera dell’artista palestinese Amhed Abualrob che ha donato al museo di Villapiana;

L’artista Pino Nigro reciterà il monologo “Il Viaggio”;

Le associazioni locali apriranno le loro sedi associative per creare un scambio di incontri tra lo Sprar e il territorio.

Ore 20.30 /23.30 centro storico e sede progetto Sprar

Proiezione video mapping 3D Architetturale, prodotti dal Laboratorio crossmediale, tecnologico e interculturale a cui hanno partecipato i beneficiari e le associazioni partners: . Il primo videomapping sarà proiettato sulla facciata di Palazzo Gentile, mentre all’interno della sede Sprar sarà presente un’installazione interattiva della poesia di Erri De Luca “Mare Nostrum”. Infine, altri due video mapping saranno proiettati sulle facciate di Palazzo Barletta e della sala consiliare del Comune.

Ore 21.30/23.30,Dj set e musica etnico live, Palazzo Barletta Dj Set e mix musica etnica a cura di Barresi Project

 

Show Buttons
Hide Buttons